Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏

, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM
Brava Inter, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM
Finalmente, dopo circa 40 anni di campionati di Serie A, è la SECONDA Squadra ad ottenere la Stella NUMERO DUE!
La PRIMA è la JUVE con 36, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM
Il Milan, ancora, ne ha UNA sola.
Per poter apporre al petto una Stella occorre vincere 10 scudetti!
Dopo circa 40 anni di campionati di Serie A, quindi, l’Inter tanto amata (anche dalle mie due amate sorelle, dal mio fratello più giovane e da innumerevoli amiche e amici) è riuscita ad apporre la seconda stella!
Ora la sfida fra Juve e Inter sarà ancora più avvincente:
– arriverà prima la Juve alla QUARTA STELLA o l’Inter alla TERZA?
– per arrivare alla QUARTA STELLA della Juve servono 4 Scudetti (ma perché le hanno tolto ingiustamente 2 scudetti per lo scandalo montato di Calciopoli).
– Per arrivare alla TERZA stella dell’Inter (che ha “rubato” sul campo lo scudetto numero 18 alla Roma nell’anno del “triplete” con la evidente “combine” Lazio/Inter: in cui la Lazio evitò di giocare in casa e lascio la partita alla vittoria dell’Inter in modo che oserei definire “deprimente e squallido”. Senza quei punti, lo Scudetto di quell’anno – in cui Juve e Milan erano state decimate dei propri calciatori da Calciopoli – sarebbe finito sulle maglie della Roma del “Re Totti”. Piuttosto che “triplete” quel trittico di Scudetto, Coppa Campioni, Coppa Italia di quell’anno, io lo definisco il “triplotto”)!
Nella teoria dei salutari “sfottò” fra tifosi, ci può stare anche questo mio suddetto ricordo. Nella teoria dei veri complotti, invece, le pressioni su stampa e organi di giustizia sportiva che hanno fatto i massimi dirigenti dell’Inter di quel “triplotto”, rimane, a mio modo di vedere, la “pagina” più indecorosa della storia del Calcio italiano. Meritano una bella Terza “stella di latta”! Quella l’hanno già appuntata al petto per sempre!
Però, all’Inter di quest’anno, come a quella dello Scudetto di: “Sarti, Burgnich, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Domenghini, Suarez, Corso” vanno i complimenti più belli.
Come a quel Milan della
Seconda Coppa Campioni del 26
Maggio 1969 contro l’ajax dell’astro nascente Cruijff:
Cudicini; Malatrasi, Anquilletti, Schnellinger, Rosato, Trappattoni; Lodetti, Rivera; Hamrin, Sormani, Prati. Allenatore, “Paron” Rocco!
Che bei ricordi! Perché sono le Squadre che non puoi non ammirare, se sei un Tifoso che ama il vero Calcio e lo Sport!
Però, sempre Forza Juve, Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏, COEMM
Maurizio Sarlo
Tifoso BiancoNero
Maurizio Sarlo – Brava Inter👏👏👏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su