Maura Luperto – Riflessioni – PERLA le sue proprietà.

, Maura Luperto – Riflessioni – PERLA le sue proprietà., COEMM, COEMM

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT’L

Nell’antichità le perle venivano usate per trattare varie malattie. Per esempio i Cinesi utilizzavano la polvere di perla diluita in acqua per alleviare i dolori di stomaco. E si sa che Avicenna (filosofo e medico persiano, vissuto intorno all’anno 1000 d.C.) raccomandava le perle per mitigare le malattie oculari (congiuntiviti, glaucoma).
La cristalloterapia moderna ritiene che le perle siano un rimedio eccellente per controllare le emozioni e apportare serenità e quiete interiore, per cui il loro uso viene consigliato nel trattamento di malattie che provocano ansia e angoscia. Favoriscono, inoltre, la meditazione aiutando ad entrare in contatto con la parte più spirituale e a potenziare in questo modo l’auto conoscenza, condizione indispensabile per migliorare l’autostima e sentirsi in grado di aprirsi ad ogni possibile cambiamento. Questi, nella vita, sono sempre elementi purificatori, perché permettono di liberarsi dalle vecchie convinzioni e stimolano a crescere e a sperimentare.

Maura Luperto – Riflessioni – PERLA le sue proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su