Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre . ORO

, Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre . ORO, COEMM, COEMM

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT’L

Dalle notizie in nostro possesso sulle civiltà più antiche sappiamo che l’oro è sempre stato il metallo prescelto per le immagini sacre e per decorare gli altari. Si tratta, quindi, di un materiale da sempre associato al concetto di divinità, ed in particolare, messo in relazione con gli dei collegati al Sole.
All’oro sono riconosciuti grandi poteri, dalla capacità di trasmettere energia sino alla facoltà di aumentare il prestigio personale, il coraggio, l’autostima e la costanza. Una delle sue applicazioni più diffuse è sempre stata la confezione di monili a carattere propiziatorio, in particolare per i bambini (alcuni di quelli indossati dai Pagani nell’antichità ricordano il crocifisso d’oro che i cristiani portano per protezione e devozione). Inoltre, per il grande valore economico intrinseco, l’oro è stato usato fin dai tempi più antichi in rituali che avevano come finalità quella di attrarre denaro e prosperità.
Ma l’oro, forse per la sua associazione con il Sole, è soprattutto il metallo della saggezza. Si dice che quando lo si regala, si vuole elargire alla persona che lo riceve il dono della chiarezza di pensiero e la virtù della conoscenza.
– Maura Luperto
Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre . ORO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su