Maurizio Sarlo – Stasera Zoom Partirò dalle seguenti riflessioni:

, Maurizio Sarlo – Stasera Zoom Partirò dalle seguenti riflessioni:, COEMM
Stasera Zoom
Partirò dalle seguenti riflessioni:
1. Punto nave del nostro percorso sociale:
– siamo in campo dal 2010 (con il COEMM) e 2015 (con i CLEMM).
– Siamo stati i primi a promuovere il Diritto di Dignità universale e l’equilibrio possibile nelle Leggi Italiane. Prima ci hanno deriso, poi ci hanno colpito duramente
– molti, per aver travisato ciò che è stato detto a chiari lettere, ci hanno abbandonato… ma: per andare dove? Qualcuno ha idea di cosa abbiano indicato di migliore, quelli che sono usciti dai CLEMM?
2. Nel frattempo, in molti, hanno iniziato a dire cose simili (simili non significa che siano uguali o migliori delle nostre) e, quindi, atte a giustificare come migliori di quello che abbiamo proposto per primi. Ovvero:
– il Governo Inglese ha iniziato un test per dare 1.600 euro a tutti …
– Il Governo del Lussemburgo ha emanato una Legge per i trasporti gratuiti! La stessa cosa l’ha fatta il PD dell’Abruzzo, alle ultime elezioni regionali. Strano che non lo ripetano anche nelle Regioni dove Governano.
– Ora, scopro che c’è un sito di una associazione internazionale (con patrocinio ONU) che, invece di 1.600, promuove di dare un reddito a tutti persino di 10.000 euro (ma non spiega come) al mese. Che bello!
3. poi, ci sono tante Anime belle che promuovono al popolo di unirsi per scacciare i maligni del potere e l’egoismo che regna sovrano. Però, non trovo che indichino la VIA per unirsi; oppure, quando qualcuno la indica, io la vado a studiare e la trovo una via ipocrita e fallimentare.
Ecco, come risponde ciascuno di noi a queste riflessioni?
Questa sera in zoom, altresì, proporremo di inviare una e-mail al Sindaco del Vostro Comune di Residenza per contribuire a fermare lo scempio delle scie chimiche…
Maurizio Sarlo – Stasera Zoom Partirò dalle seguenti riflessioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su