Maurizio Sarlo – Scriviamo al Nostro Presidente del Consiglio Italiano e sosteniamola in questi giorni tristi per la Giustizia e il Valore Umano. Aiutiamo Giorgia Meloni a rappresentare l’Italianità più saggia ed etica.

, Maurizio Sarlo – Scriviamo al Nostro Presidente del Consiglio Italiano e sosteniamola in questi giorni tristi per la Giustizia e il Valore Umano. Aiutiamo Giorgia Meloni a rappresentare l’Italianità più saggia ed etica., COEMM
Scriviamo al Nostro Presidente del Consiglio Italiano e sosteniamola in questi giorni tristi per la Giustizia e il Valore Umano.
Aiutiamo Giorgia Meloni a rappresentare l’Italianità più saggia ed etica.
Completiamo con la firma e inviamoLe il testo sottostante via email …
Passa Parola
Maurizio Sarlo
Presidente COEMM
……………….
Inviare la seguente email…
………………
Alla cortese attenzione del
Capo del Governo italiano On Giorgia Meloni.
MELONI_G@CAMERA.IT
E p.c. Al Ministro Matteo Salvini
gabinetto.vicepresidentesalvini@governo.it
Con la presente intendo sottolineare alla sua attenzione l’assoluta ed imprescindibile necessità di NON sottoscrivere l’adesione – secondo la regola del silenzio assenso – al trattato pandemico proposto dall’OMS (entro il 30 /11/2023) per i seguenti motivi:
1. L’OMS è finanziata in minima parte dagli stati e per la maggior parte da contributori privati fra cui, al II posto per consistenza del finanziamento, la Bill e Melinda Gates Foundation e al IV posto la Gavi Alliance riconducibile allo stesso Gates (non dimentichiamo che il “filantropo”Bill Gates è sotto processo in India per sperimentazione illegale di vaccini su bambine) e a Bigpharma con evidente conflitto d’interessi in quanto si pongono come obiettivo una vaccinazione indiscriminata su scala mondiale e senza alcun confronto democratico con scienziati indipendenti anzi finanziando mass media , politici corrotti e collusi, organizzazioni nazionali e internazionali per propagandare senza alcun discernimento etico le loro mendaci narrazioni.
2. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, contrariamente alla rappresentazione di autorità scientifica imparziale al servizio e tutela della salute dei popoli che ne danno i principali mezzi di informazione, può essere considerata come un garante di interessi privati. E, infatti, ben 3/4 delle sue risorse finanziarie provengono direttamente o indirettamente dall’industria farmaceutica e dalle aziende produttrici di vaccini.
3. Aderire al trattato significa da parte degli Stati cedere a terzi con evidenti conflitti d’interessi la sovranità sanitaria e la tutela della salute dei singoli. Perché il cittadino si dovrebbe affidare ad organismi come l’OMS, l’EMA o l’FDA che prendono decisioni sulla vita e sulla sua salute, allorquando l’attività di tali enti è finanziata, direttamente o indirettamente, dall’industria del farmaco? Perché mai il cittadino si dovrebbe fidare della dichiarazione di pandemia e delle linee guida sanitarie in materia di vaccini assunte e imposte dall’OMS? Avendo già subito i terribili effetti sulla salute e sulla economia dei DPCM nostrani possiamo solo immaginare cosa potrebbe accadere se tali linee guida fossero applicate a livello mondiale senza alcun potere da parte dei singoli stati di opporsi.
Con la presente, pertanto, La invitiamo, nella Sua posizione di attuale Capo del governo, a NON aderire a tale scellerato ed immorale trattato, il quale avvantaggerebbe esclusivamente le industrie farmaceutiche a danno della salute, della libertà e della stessa vita dei cittadini sanciti dalla Costituzione Italiana.
Si coglie la circostanza per rammentare che, il Governo, esercita il potere in nome e per conto del popolo italiano e non a danno di esso stesso.
Maurizio Sarlo
Presidente COEMM
Maurizio Sarlo – Scriviamo al Nostro Presidente del Consiglio Italiano e sosteniamola in questi giorni tristi per la Giustizia e il Valore Umano. Aiutiamo Giorgia Meloni a rappresentare l’Italianità più saggia ed etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su