Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale)

, Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM
Nota Ufficiale COEMM, Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM
Vogliamo il MCS*, Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM
(* Micro Credito Sociale)
Nota Bene: questo documento diventa l’Allegato , Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM dell’aggiornato Regolamento COEMM.
Premesso che:
1. Sono in direzione Roma per incontrare il gruppo di Mecenati con i quali stiamo addivenendo alla creazione di un rapporto contrattuale che permetterà di avviare il MCS (in forma privata). E trovare una data più vicina possibile affinché i loro delegati possano ufficializzare tale nostro rapporto (e così vogliono Dio ed il mio Credo).
2. Con questa nota sintetica, altresì, intendiamo ribadire i concetti tramite i quali giungere a un allineamento etico al PMM** (Programma Mondo Migliore); che il COEMM ha promosso fin dal 2015 con i Salotti CLEMM (ora CLEMM CV***).
Infatti, dopo l’ennesimo grave inciampo, dovuto alla perdita del dominio dbclemm.it (vedremo, nel tempo e nelle sedi appropriate, a chi sarà imputato tale danno) – stante la mancanza di fondi economici necessari a investire 30/40 mila euro per una nuova piattaforma web -, abbiamo dovuto ricorre a ulteriori volontari per rimediare ad una grave mancanza d’uso della nostra azione sociale e umanitaria. Azione che si sta rivelando sempre più vincente alla luce delle realtà che il COEMM ha previsto con largo anticipo su tutti (virus finti e guerre localizzate, promosse da alcuni dei potenti vertici, per impaurire tutti ed agire indisturbati a creare cicliche crisi e povertà) , Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM
Per il portaleclemm.org, quindi, abbiamo scalata una via tutta nuova. Questa via, necessità di guardare alla strategia messa in atto dal COEMM, alla luce di una attuale posizione di limitata economia e avvertendo tutti dei tempi che, onestamente, si devono pianificare per diventare efficienti in ambiti così articolati.
Ciò premesso, nello zoom ufficiale di Martedì 14/11/23 alle ore 21:00, andremo a spiegare la bontà della strategia messa in atto. Volendo, altresì, spiegare a tutti (tramite il Coordinamento Nazionale e i vari Referenti del PMM sul territorio italiano) che, la visione d’insieme, va accolta per l’effettivo valore completo che essa ha, senza seguire frustrazioni varie e dovute ai mille ostacoli che la vita ci mette davanti (le quali, è bene ricordare, non sono colpa del COEMM).
Qui di seguito, quindi, spieghiamo le note che servono a comprendere lo stato dell’arte del portaleclemm.org :
1. La responsabilità di questa piattaforma è stata concessa ad una “Figura” che fosse più vicina possibile al COEMM, e che avesse le capacità di poter dialogare con i tecnici esterni al PMM. Tale “Figura”, dopo una attenta analisi, è stata individuata nella Persona di Sophia Molitor (che ne ha accettato ogni difficile incombenza e critica);
2. A dare supporto alla Figura di cui sopra (e non solo con critiche sterili), il COEMM ha poggiato le sue ipotesi sul concreto aiuto che sarebbe servito essere concesso da parte di tutti i volontari che fanno capo al
3. Coordinamento Nazionale del Progetto COEMM;
4. In virtù del periodo di test del nuovo portaleclemm.org, in cui era abbastanza logico dover sopportare degli aggiustamenti, legati alla enorme articolazione richiesta dal PMM, si è giunti a produrre tre particolari fasi:
A) prima fase, relativa all’inserimento dei dati di ciascun Aderente ai CLEMM CV.
Fase ad oggi completata e che può essere vincente solo se, l’Aderente ai CLEMM CV, non commette errori pacchiani che riscontriamo nelle email che ci inviate (senza dare colpe né a voi e né ad altri). Ovvero:
A1) iscrizione con una lettera in più (o in meno), rispetto al proprio codice fiscale oppure al proprio indirizzo email o, ancora, per aver registrato nell’originario modulo GoogleForm dati con errori e richiedendo poi una email da parte nostra con invio di nuova password: azione vietata perché, così facendo, nel caso avessimo dato corso con una email a tale richiesta, chiunque avrebbe potuto carpire i dati di terzi!!!
A2) a seguito di quanto sopra, sia Sophia Molitor che i tecnici esterni che curano la produzione di tale piattaforma, perdono ore e ore per dover ricercare gli errori sopra elencati e commessi da Aderenti che, sappiamo tutti, essere poco avvezzi a tali moderne tecnologie. Ore e ore di attenzioni che portano i tecnici e la stessa Sophia Molitor a dover dedicare più tempo all’azione di volontariato, tralasciando la loro attenzione al lavoro che ognuno ha durante la sua giornata.
, Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM seconda fase: malgrado le difficoltà di cui sopra, si punta a definire e completare entro fine dicembre 2023, tutta una serie di dati che rispondono alle seguenti tematiche:
B1) capacità di poter aprire un nuovo CLEMM CV (per ora nessuno lo può fare. Chi vede gli aderenti nel proprio CLEMM CV del portale, significa che aveva fatto correttamente iscrizione al GoogleForm. Chi non ha eseguito bene le procedure di GoogleForm, basta che si iscriva daccapo in portaleclemm.org);
B2) capacità di poter gestire i CLEMM “già aperti in passato” e dar modo (al solo Capitano del CLEMM CV) di inserire o cancellare ì propri P.O (ovvero Persone Operative iscritte nel proprio CLEMM CV);
B3) dare modo ai Referenti e al Coordinamento Nazionale di poter visualizzare il territorio di competenza e intervenire su di esso (a tutti i Referenti sarà richiesto di osservare e confermare la delega di responsabilità della gestione di alcuni dati sensibili, come a norma di rispetto della Legge sulla Privacy);
B4) poter vedere il bottone legato agli eventi in calendario (e potersi registrare agli stessi);
B5) poter consultare i vari temi del mese;
B6) poter pubblicare e commentare gli editoriali;
B7) poter consultare i post del fondatore e qualunque nota ufficiale inerente il percorso del PMM***;
B8) potersi formare in modo autonomo attraverso FAQ e video spiegazioni molto efficaci;
5. Entro la fine di gennaio 2024 si potrà poi accedere ai propri Wallet/ conti correnti virtuali che poi saranno collegati ai conti correnti che una Banca (Partner Esterno) ci potrà mettere a disposizione (accordo con quelli che noi chiamiamo Mecenati). Ciò andrà a poterci permettere quanto segue:
A) collegamento con ogni conto corrente di un settore sociale diverso(esempio: cc ambiente; cc scuola; cc salute; cc energia; trasporto; cc sport; etc…);
, Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale), COEMM verificare l’allineamento al PMM** che ogni Aderente CLEMM CV evidenzierà con i suoi acquisti di prodotti e servizi;
C) poter registrare i Gadget Token (GT) che ognuno ricorda di aver ottenuto con la vecchia piattaforma dbclemm.it (e che saranno poi confrontati con la reale acquisizione nel caso di recupero del suddetto dominio e relativi dati).
D) poter differenziare il numero di n. 8 (otto) conti correnti aperti a ciascun Adente CLEMM CV, permettendo di farne aprire in numero maggiore a chi si sia assunto l’onere e compiti da Referente (Regionale, Provinciale, Comunale, SAP). Si ricorda che, l’obiettivo COEMM, è quello di permettere di poter scambiare il numero di 200 GT con 200Euro**** per ognuno dei Conti Correnti in possesso di ogni Aderente;
E) attivare un bottone in piattaforma attraverso il quale l‘aderente può stamparsi la pergamena per la quale ha effettuato la donazione di contributo al Programma COEMM. Pergamena che sarà ufficialmente firmata dal fondatore in uno dei tanti convegni organizzati nelle regioni d’Italia.
Capite quali e tante difficoltà ci sono e che il COEMM sta cercando di superare ?
Quindi, per finire, chiediamo a tutti quelli che amano ciò che il COEMM ha prodotto fino ad oggi e, soprattutto, a quelli che riescono a “vedere” l’ottima capacità di poter far diventare realtà anche la partenza del MCS*, di portare quella pazienza che è foriera di tante belle sorprese.
Un caro saluto
Maurizio Sarlo
Presidente COEMM
Argomento: Salotto Formativo
Ora: 14 nov 2023 21:00 Roma
Maurizio Sarlo – Nota Ufficiale COEMM📍 Vogliamo il MCS*⁉️ (* Micro Credito Sociale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su