Maurizio Sarlo – Attenzione al…💄 Attenzione al “trucco”, perché il sistema (malato) lo vieta!

, Maurizio Sarlo – Attenzione al…💄 Attenzione al “trucco”, perché il sistema (malato) lo vieta!, COEMM
Attenzione al…, Maurizio Sarlo – Attenzione al…💄 Attenzione al “trucco”, perché il sistema (malato) lo vieta!, COEMM
Attenzione al “trucco”, perché il sistema (malato) lo vieta!
Mi riferisco al “trucco” per promuovere e attivare iniziative che creino denaro dal denaro!
Vengo a conoscenza che si sta diffondendo l’ennesima rete di soggetti che pensano, con un trucco, di poter ingannare il sistema (malato) e fare soldi facili con i soldi!
Fare soldi con i soldi, infatti, è severamente vietato dalle Leggi Italiane (Testo Unico Bancario) e, questo, quando non lo si fa tramite Banche e/o Promotori Finanziari. O quando non si promuovano progetti umanitari che poggino su basi e regolamenti come quelli indicati dal COEMM.
Noi del COEMM, forti di ben 30 anni di esperienza, prima di lanciare la “rete CLEMM” e divulgare il Programma Mondo Migliore (PMM), abbiamo studiato quali fossero le vere cause dei mali del Mondo e, poi, trovato etiche soluzioni ad ogni problema; cambiando l’oramai fallito paradigma (economico, sociale e finanziario) e gettando le basi per una sorta di equilibrio da “Paradiso in Terra” per tutti!
Ovvio: per portare equilibrio, ove ci sia l’esatto contrario, ben consci del “sistema malato” che “droga” la maggioranza delle coscienze Umane, abbiamo sempre detto che si deve costruire una “massa critica” la quale, numericamente ed in termini di qualità morale ed etica conoscenza, deve essere di almeno 11 Persone in ognuno degli 8.000 Comuni italiani.
Con l’idea, ben strutturata, del Micro Credito Sociale (MCS) abbiamo creato i fondamentali per ciò che riuscirà ad attirare chi, ancora, è troppo legato alla materia, elevando le coscienze e portando a produrre una massa critica che faccia la differenza rispetto tutte le altre iniziative simili, le quali vorrebbero produrre benefici ma, in effetti, creano solo assist al “sistema malato”.
Entro massimo un paio di mesi, a partire da oggi, Referenti, Capitàni, Persone Operative (P.O.) e chi non ha mai conosciuto il PMM, inizieranno a comprendere, nei particolari, ciò che è scritto qui sopra!
Tempo e pazienza!
Maurizio Sarlo
Presidente COEMM
Maurizio Sarlo – Attenzione al…💄 Attenzione al “trucco”, perché il sistema (malato) lo vieta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su