Maurizio Sarlo – 📍C’è copia e copia📍 Reddito Universale Europeo: Noi puntiamo sulle differenze!

, Maurizio Sarlo – 📍C’è copia e copia📍 Reddito Universale Europeo: Noi puntiamo sulle differenze!, COEMM

📍C’è copia e copia📍
Reddito Universale Europeo:
Noi puntiamo sulle differenze!
https://www.partitaiva.it/reddito-base-universale/?fbclid=IwAR2cCQvLxx3eYx_K2ycuSNoLMPAr9Oixi670r3QUuPp9oW9xTReNOLKU0os

Siamo stati i primi, infatti, ad avanzare ipotesi di un “Diritto di Dignità” erogabile a tutti i maggiorenni, senza richiederlo indietro o, peggio, vietando alle imprese di assumere chi ne usufruisse di uno (azione chiara con il R. di Cittadinanza)!

A promuovere le nostre idee, partimmo fin dal 1989 e ne parlammo all’interno della delegazione che, da Assisi, era partita per incontrare il Segretario delle Nazioni Unite di allora (Perez de Quellar).
Profetizzando, altresì, nelle discussioni di quei giorni, la caduta dei colossi politici di allora: DC, PSI, PC (dicevamo, infatti che sarebbe arrivato il tempo di un loro crollo per una ipocrisia di base, che poi, nel 1994, pareva potesse essere interpretata degnamente dalla discesa in Campo di Silvio Berlusconi… terribilmente rilevatasi scesa ai livelli di mero réclame).

Poi, nel 2010, siccome per gli anni a seguire nessuno ci aveva voluto ascoltare, abbiamo dato vita al COEMM ed al grande Programma per un Mondo Migliore (PMM).

Lo sapete: ci davano per pazzi; invasati; truffatori; e, quando ci andava bene, per sognatori inconcludenti! Tranne che una trasmissione TV tedesca, che, per due ore, in prima serata, elogió tale nostra visione ( https://www.youtube.com/watch?v=O-nxZmf2bKI )!

Noi, comunque, sapevano di dover continuare a “seminare il nostro sogno” e crederci fino ad attendere il tempo dovuto.
Perché siamo consapevoli che, solo con il PMM, si possono creare le basi per un totale cambio dell’attuale paradigma.

Oggi, quel tempo inizia a rivelarsi maturo e, sempre più, istituzioni e Mecenati stanno venendo sulle nostre posizioni:
le istituzioni in modo errato, perché effettuano tale elargizione di denaro senza mai centrare il vero senso di quello che noi indichiamo come etico equilibrio (economico sociale e finanziario). Ovvero le riforme da affiancare in ogni settore.
Alcuni Mecenati, invece, rimangono sempre più convinti di doverci aiutare, anche perché il loro ritorno diventerebbe molto più alto di quanto investono.

Il nostro esempio pilota, altresì, partendo da una forma privata di erogazione (appunto tramite dei Mecenati) e non da una emissione Pubblica, è utile a creare le premesse a convincere una larga Massa Critica Umana che, poi, diventi responsabile nel seguire il programma umanitario promosso da chi eroga tale Micro Credito Sociale (MCS).

E, a seguito di ciò, permettere di contribuire a indirizzare in modo positivo chi è delegato a fare Politica attiva.

Torno, quindi, ad esortare tutti quelli che hanno a cuore le sorti della migliore Italia, affinché si iscrivano gratuitamente al nostro nuovo portaleclemm.org e ci sostengano con una libera e preziosa donazione mensile, fino a quando il gruppo di Mecenati non evidenzi la propria adesione ufficiale al PMM.

Siamo in dirittura d’arrivo e, giovedì 16/12/23 saremo a Roma per fare uno degli ultimi passaggi e dimostrare che abbiamo sempre avuto ragione.

Le piccole donazioni ricevute ci hanno sempre reso liberi di continuare a combattere contro tutte le avversità e rifiutare proposte che avrebbero mirato a fagocitare e distorcere il PMM dagli obiettivi onesti, etici, lungimiranti e di contributo a migliorare le condizioni sociali di tutti.

Oggi, si deve e si può!

Maurizio Sarlo
Presidente COEMM
www.coemm.org

Maurizio Sarlo – 📍C’è copia e copia📍 Reddito Universale Europeo: Noi puntiamo sulle differenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su