Il saccheggio della Costituzione Italiana! Il 29 Marzo 2020 si va al referendum, per abrogare le antidemocratiche Leggi volute dal Movimento 5 Stelle! Vergogna!

, Il saccheggio della Costituzione Italiana! Il 29 Marzo 2020 si va al referendum, per abrogare le antidemocratiche Leggi volute dal Movimento 5 Stelle! Vergogna!, COEMM, COEMM

Il saccheggio della Costituzione Italiana! Il 29 Marzo 2020 si va al referendum, per abrogare le antidemocratiche Leggi volute dal Movimento 5 Stelle!
Vergogna!

Mobilitiamoci tutti per andare alle Urne e VOTARE NO!!!!!

NO AL TAGLIO DEI PARLAMENTARI
potrebbe sembrare e viene così definita dagli “stellati”, una misura antispreco (mascherano le ipocrisie vergognose del loro vertice, cercando di “strillare alla pancia della Gente” su meschinità come i vitalizi, lo spreco di auto blu e di denari concessi ai Parlamentari)!!!

È invece una misura fatta apposta per poter “controllare meglio” il numero ridotto di Parlamentari e indirizzarne la politica, attraverso convinzioni ben orchestrate da POTENTI LOBBY, ai danni della maggioranza della Collettività.

Dobbiamo andare al voto e VOTARE: NO!

E, questa volta, qualsiasi sia il numero che va a votare, vincerà chi avrà concesso UN voto in più al NO!

Prepariamoci. Passa Parola. Perché tutti quelli che sono in Parlamento stanno facendo “melina” e, anche se qualcuno di loro fa finta di dire NO, ha invece la convinzione che tale misura andrebbe bene per i vertici di ogni Partito: “meno gente da accontentare e controllare”!

IL PVU a non ci sta!
Il PVU farà propaganda per votare NO!
A tutti quelli che – senza capire – voteranno SI, si abbatteranno le sciagure dei costi dei servizi strategici che le potenti Lobby (proprietarie private di ogni servizio strategico) pitteranno ad aumentare sempre più!

Scrivete e condividete:
Il 29 marzo, IO VOTO NO!

Maurizio Sarlo

Si vota tra un mese e mezzo ma il referendum è “scomparso dai radar”

https://www.today.it/politica/referendum-29-marzo-scomparso.html

Il saccheggio della Costituzione Italiana! Il 29 Marzo 2020 si va al referendum, per abrogare le antidemocratiche Leggi volute dal Movimento 5 Stelle! Vergogna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su