A un passo da guerre Mondiali?

, A un passo da guerre Mondiali?, COEMM, COEMM

Cari Italiani ed Europei, TRANQUILLI TUTTI, sono solo manovre per far prendere le solite paure alle Masse Occidentali, costringendole a rintanarsi nei loro “loculi abitativi” e confezionati con mutui da “usura mentale”, altresì facendo in modo che qualcuno dei soliti “poteri forti” continui a spartirsi le più importanti materie prime del Pianeta Terra, facendone pagare (caramente) i servizi derivati a tutti.

A parte per quei poveri disgraziati della base popolare dei Paesi coinvolti, a mio avviso, queste Guerre sono il solito “terrorismo burattinaio”, ben ripreso dai mass media che, a loro volta, si alimentano di pubblicità molto più che di vendita economica dei loro servizi, attraendo i soliti “incollati alle notizie macabre e disastrose”.

Le Masse dimenticano presto e non si informano: basterebbe approfondire la disinformazione sul rovesciamento del Governo Libico di Gheddafi, avendolo fatto passare come se Gheddafi avesse voluto muovere Genocidi e Guerra a chiunque e poi compararlo con lo scenario che ne è derivato. E non lo dice solo uno “sprovveduto qualsiasi”, come il sottoscritto, bensì un certo Crispin Blunt Parlamentare Conservatore Britannico.

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Gran-Bretagna-Rapporto-Camera-Comuni-invasione-Libia-2011-concepita-male-fu-un-errore-Colonnello-Gheddafi-0086da12-f991-4bd2-9318-c5ff9fdda167.html

Grazie a Dio, le tecnologie ed i saperi più evoluti avanzano: lenti ma avanzano.
Il Programma “Atlantide” di ieri sera (mercoledì 08/01/2020) di La7 è una prova di corretto giornalismo e di buona informazione.

Come si fa, quindi, a modificare in meglio il solito stato di “”terrorismo mediatico organizzato”? E le conseguenze di lacrime e sangue che deriveranno dalle solite “sue azioni programmate”?

Sempre a mio avviso, l’unica VIA per un Nuovo Umanesimo (di libertà, serenità e prosperità), è quella della evoluzione culturale sui concetti della politica da parte della maggioranza delle Popolazioni. E, sempre a mio umile ma determinato avviso, partendo da una selezionata Popolazione Italiana: quel famoso 1% che sa cambiare il resto del 99%! Gli Italiani migliori possono coinvolgere il resto della Penisola e, assieme, da veri “Eroi moderni”, riportare in equilibrio un Mondo che sembra dare un’unica soluzione: quella della dittatura, più o meno perfida e strisciante.

Con il Programma Mondo Migliore promosso dal Partito Valore Umano (PVU), i migliori Italiani hanno una voce etica e democratica che andrà, sempre più, a convincere chiunque dell’unica VIA per passare dall’Inferno attuale (per troppi), al “Paradiso in Terra” (per tutti).

Il Programma Mondo Migliore del PVU spiega bene come avviare il cambio di paradigma e promuovere la fase di un Nuovo Umanesimo.

Darci ascolto ed aiutarci dovrebbe essere un dovere di ogni Essere Umano, che si definisce civile e poco incline a continuare a fare lo “Struzzo” impaurito e inerme (a suo solo discapito).

Aiutarci e sostenerci non costa alcun sacrificio. Lo si faccia per i propri figli e per quelli altrui!

Passa Parola.

Maurizio Sarlo

A un passo da guerre Mondiali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su