29 luglio 2020… Da oggi si parte per liberarci dagli equivoci, dai ladroni, dai perfidi e contribuire alla vittoria finale: quella del Nuovo Umanesimo! Passa Parola!

, 29 luglio 2020… Da oggi si parte per liberarci dagli equivoci, dai ladroni, dai perfidi e contribuire alla vittoria finale: quella del Nuovo Umanesimo! Passa Parola!, COEMM, COEMM
29 luglio 2020…
Da oggi si parte per liberarci dagli equivoci, dai ladroni, dai perfidi e contribuire alla vittoria finale: quella del Nuovo Umanesimo!
Passa Parola!
A partire da oggi, saranno spedite le 60 pagine dell’esposto epocale, a tutti quelli che si sono registrati e che continueranno a registrarsi al sito espostoepocale.it
Su tale sito troverete il VADEMECUM per comprendere come agire.
In sintesi:
1. Si riceve email con le 60 pagine dell’esposto.
2. Si stampano queste 60 pagine, che si riducono a 30 per effetto dello stamparle avanti e retro.
3. Si compila la parte ove vanno posti i propri dati corretti.
4. Dal giorno 31 luglio in poi si potrà andare presso qualsiasi Caserma dei Carabinieri o Stazione di Polizia per chiedere di depositare il proprio esposto.
5. Nessun agente delle Forze dell’Ordine potrà eccepire o rifiutarsi di ricevere il vostro esposto, perché altrimenti farebbe un gravissimo reato. Vedrete che la stragrande maggioranza di chi lo riceve non vi farà alcun problema. In quegli eventuali pochi casi contrari, avrete modo di farcelo sapere e faremo in modo di intervenire rapidamente per riportare legalità, verità e giustizia… ad ogni azione.
6. Ripetiamo: questo esposto NON accusa nessuno ma chiede solo GIUSTIZIA. Ovvero, chiede di conoscere le evidenze scientifiche di ciò che il politichese (tutto) ci ha fatto subire fino ad oggi.
7. L’Esposto non può avere alcuna ritorsione giuridica ed economica su chi lo depone. Zero problemi. Tutti i costi sono a carico del PVU e del COEMM e già concordati con l’Ufficio Legale che assiste i suddetti istituti. Grazie per chi ha fatto o farà la donazione per supportare tali costi (spese legali, spese del comitato tecnico scientifico che supporterà l’azione, uscite stampa).
8. Il prossimo 31 luglio, in Milano, faremo la conferenza stampa per promuovere tale democratica e buona azione. Vedremo subito se questa volta i giornalisti ci verranno ad ascoltare.
9. Dal 31 luglio in poi e fino al 31 Ottobre 2020, chiunque potrà registrare, scaricare e depositare l’Esposto Epocale. Questo perché vogliamo far comprendere a chiunque, che questa buona azione coinvolgerà più di qualche MILIONE di Persone. A partire dai nostri 97.000 aderenti alla APP Mondo Migliore.
10. I Referenti Regionali, Provinciali e Comunali che seguono il Programma Mondo Migliore (PMM) si metteranno a disposizione di chiunque vorrà avere dettagli e supporto. Dal 31 luglio, infatti, effettueremo degli speciali “salotti pubblici” (banchetti PVU) per far comprendere tale nostra azione epocale!
11. Sappiatelo comprendere bene: come abbiamo detto da 5 anni, in ogni conferenza, siamo entrati in una pericolosissima fase di volontario annichilamento e mirata eliminazione dei due terzi dell’umanità! Una fase subdola che è portata avanti da Burattinai e Burattini del politichese, i quali vogliono sostituire gli “schiavi di ieri” (gli Esseri Umani) con i Robot. Per altro convinti, perversamente, che la Terra non possa contenere il dovuto equilibrio di Popolazione Mondiale. L’Esposto Epocale fermerà tale disegno criminale e porterà il “Paradiso in Terra”!
Io ci credo e sto facendo ogni buona azione per dimostrarlo!
Tutto ciò, grazie ai veri “Eroi” del Programma Mondo Migliore. Persone che, senza rischio alcuno, stanno aiutando il “sogno” di un “Visionario” a diventare realtà per tutti. Un “Visionario” che ha letto ed avuto “Maestri” davvero lungimiranti e che ha già evidenziato scoperte degne del Nuovo Umanesimo!
Maurizio Sarlo
Ideatore PMM.
Segretario Politico Nazionale
Partito Valore Umano (PVU)
29 luglio 2020… Da oggi si parte per liberarci dagli equivoci, dai ladroni, dai perfidi e contribuire alla vittoria finale: quella del Nuovo Umanesimo! Passa Parola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su