MONDO DSA 

DI COSA CI OCCUPIAMO

Il comparto Mondo DSA nasce per dare sostegno a tutti quei genitori che si trovano a vivere l’arricchente  esperienza di avere in famiglia un bambino DSA.
Per DSA si intendono tutte quelle difficoltà nella lettura, scrittura e calcolo. Per tutti questi bambini/ragazzi bisogna ricercare strategie personalizzate per raggiungere questi obbiettivi, con notevole dispendio di energie da parte della famiglia e dell’alunno.

In Italia la dislessia è ancora poco conosciuta, anche se si stima che ci sia almeno un alunno DSA per classe.
Loro sono anime meravigliose ma molte famiglie non hanno la sensibilità per poter scorgere la potenzialità… anche la famiglia va supportata e accompagnata con visioni più complete.

IL NOSTRO OBIETTIVO E LA NOSTRA MISSION PER UN MONDO MIGLIORE

L’obiettivo di questo comparto è quello di far si che questi alunni e questi genitori non si sentano soli, ma supportati da una rete di persone competenti e anche da altre mamme e papà che come loro vivono questa esperienza.

Molti di loro sono fonte di frustrazione per i genitori e gli insegnanti e sono destinati all’insuccesso scolastico nell’attuale sistema educativo che spesso finisce per danneggiarli involontariamente poiché non si riesce ancora né a dare un senso reale ai loro comportamenti né a coglierne le potenzialità. Avere una diagnosi in tempo utile, vista la scarsità di personale nelle neuropsichiatrie infantili, pare essere un miraggio e nel frattempo viene arrecato il “danno”: viene fomentato un senso di inferiorità che questi giovani individui si porteranno dietro per molto tempo.
Nel Mondo Migliore che stiamo andando a Creare mi auspico che anche queste persone possano essere sostenute e guidate a ricercare e sviluppare i propri talenti.

RICERCHIAMO PER QUESTO CFP LE SEGUENTI PROFESSIONALITÀ E/O TALENTI

Partendo dalla volontà e dall’impegno di famiglie con casi di DSA, sicuramente presenti all’interno dei Clemm che seguono il progetto Mondo Migliore,  il comparto dovrebbe poi essere metodicamente implementato con figure professionali di riferimento quali insegnanti, neuropsichiatri infantili, psicologi, logopedisti, ma anche genitori… per dare inizio alla creazione di una fattiva rete ricca di possibili aiuti su vari livelli per questi ragazzi e per le loro famiglie.

PENSIAMO SIA UTILE LA COLLABORAZIONE CON ALTRI CFP DEDICATI

Il comparto potrebbe tranquillamente collaborare con CFP Dedicati quale : autismo, solidarietà motorie, sport, psicologia, famiglia, istruzione, relazioni sociali legali, insomma tutto ciò che il nostro Mondo Migliore può offrire.