Riflessioni della Presidente

//Riflessioni della Presidente

Quasi ogni giorno la nostra Presidente di COEMM INT’L pubblica in Facebook delle riflessioni che sono molto utili a tutti. Ecco che in questi articoli di blog possono essere consultate da chiunque abbia un collegamento a internet.

Maura Luperto – Riflessioni – Sui sentieri del mito – IADI.

2019-05-31T08:49:09+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Nel mese di maggio, nei cieli notturni, in direzione della costellazione del Toro, appare un brillante ammasso stellare. Sono le Iadi, il cui nome significa “propiziatrici di pioggia”. Il mito dà diverse versioni. In una sono figlie di Atlante, perciò sorelle delle Pleiadi. In Grecia le nubi apportatrici di pioggia giungevano dall’Occidente, dove Atlante era stato condannato a reggere i pilastri del firmamento, da cui il nome Iadi. Un’altra versione le descrive come le Ninfe che si presero cura di Dioniso bambino sul monte Nisa, nella catena dell’Elicona: la loro trasposizione in cielo [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Sui sentieri del mito – IADI.2019-05-31T08:49:09+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Jung in psicogenesi delle malattie mentali scrive:

2019-05-30T11:25:08+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Jung in psicogenesi delle malattie mentali scrive: “....il poeta e il malato di mente hanno in comune qualcosa che ogni essere umano porta in sé; vale a dire una fantasia instancabilmente creatrice, che si sforza continuamente di compensare le durezze della realtà. Chi osserva se stesso con attenzione e senza reticenze, sa che in lui abita un essere che vorrebbe velare e coprire tutto ciò che è difficile e dubbio nella vita, per crearsi una strada facile e libera. La malattia mentale aiuta questo essere ad avere il sopravvento. E una volta che [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Jung in psicogenesi delle malattie mentali scrive:2019-05-30T11:25:08+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Antichi rimedi – VERONICA OFFICINALIS.

2019-05-29T08:43:07+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L La Veronica si trova nei boschi, abbonda nei luoghi erbosi. Le foglie sono opposte, hanno forma ovale, margine dentato e sono ricoperte di peluria. I fiori, di colore turchino più o meno intenso, stanno riuniti in grappoli. La fioritura avviene in primavera-estate. La raccolta va fatta a fioritura appena iniziata. Si utilizzano le estremità fiorite e le foglie essiccate in piccoli fasci appesi in un luogo ventilato e ombreggiato. Nella medicina popolare era usata per combattere tosse, bronchiti e reumatismi. Il decotto serve a contrastare l’aerofagia e la tosse, può essere usato per [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Antichi rimedi – VERONICA OFFICINALIS.2019-05-29T08:43:07+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre – AZZURRITE

2019-05-28T10:43:47+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L L’azzurrite può essere utilizzata quando abbiamo paura di esprimere i nostri sentimenti perché temiamo di essere giudicati o abbandonati. L’obiettivo è superare il timore di mostrarsi al prossimo per quello che realmente siamo. Ci si sdraia supini, con gli occhi chiusi. Le gambe e le braccia distese e leggermente distanziate dal corpo. Si colloca un’azzurrite sul chakra della gola al fine di stimolare le capacità di espressione e un’amazzonite sul cuore. Questo aiuta a perseverare nella ricerca di un miglioramento. Si orienta poi la mente sul terzo occhio e ci si concentra sul [...]

Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre – AZZURRITE2019-05-28T10:43:47+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Il calendario celtico.

2019-05-28T10:41:01+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Anche il popolo celtico osservava il cielo come accadeva in Mesopotamia, Cina, Egitto. In Europa però c’era una natura rigogliosa, foreste fitte e misteriose abbondavano. Quindi i Celti scelsero gli alberi, al posto delle stelle per segnare il passaggio delle stagioni. Non si può comprendere il senso del calendario celtico se prima non si fa riferimento ai druidi, sacerdoti, saggi e medici, e anche pedagoghi, insegnanti, narratori e poeti, che attraverso la tradizione orale trasmettevano il loro sapere. Gli antichi druidi insegnavano ai loro adepti a leggere nel grande giardino della natura, e [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Il calendario celtico.2019-05-28T10:41:01+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Le parole diventano materia dentro di noi.

2019-05-24T21:15:55+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Le parole non dette, ritornano per colpirci. Ciò che avremmo voluto dire.....parole di passione, di odio, di desiderio e paura.... suoni rimasti dentro di noi senza poter uscire. Concentrati di energia che esploderanno in sintomi, come un “fuoco” che procura acidità di stomaco oppure macchie rosse e brucianti sulla pelle.  Le parole subite, ci cambiano senza avvisarci. Sono quelle parole melliflue, subdole, apparentemente gratificanti ma che nascondono la trappola della manipolazione e che si insinuano dentro di noi e ci modificano l’umore e pian piano la salute. Le parole hanno il potere di [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Le parole diventano materia dentro di noi.2019-05-24T21:15:55+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Madre Natura e i suoi aiuti – ROSA CANINA .

2019-05-23T12:51:59+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Un sacchetto pieno di foglie, era considerato come un talismano contro i geni del male, le malattie e i brutti sogni. Nerone fece piovere sui suoi convitati petali per quattro milioni di sesterzi. Le foglie si raccolgono in estate, senza il picciolo; i frutti (cinorrodonti) si raccolgono in agosto/settembre. Si incidono lateralmente e si tolgono gli acheni cercando di eliminare il più possibile la peluria. Le foglie vengono utilizzate per tisane leggermente astringenti, utili per chi è soggetto a disturbi intestinali. La parte esterna dei falsi frutti, la cui parte interna ha proprietà [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Madre Natura e i suoi aiuti – ROSA CANINA .2019-05-23T12:51:59+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre – AVVENTURINA VERDE.

2019-05-23T07:54:37+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Alcune persone non riescono mai a rilassarsi e spesso non riescono a prendere sonno. L’avventurina verde può essere d’aiuto con questo esercizio: - in camera da letto, in un momento di totale tranquillità e immersi nell’oscurità. Musica rilassante a basso volume. Distesi supini si appoggia un’avventurina verde sul chakra del cuore, una sulla punta dello sterno e l’altra sul punto d’unione delle clavicole con lo sterno. Si orienta la mente sulla respirazione, inspirando ed espirando ritmicamente. Il diaframma si alza e si abbassa assieme alle pietre ed entra in contatto con le vibrazioni [...]

Maura Luperto – Riflessioni – La magia delle pietre – AVVENTURINA VERDE.2019-05-23T07:54:37+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Sui sentieri del mito – FALANTO.

2019-05-22T15:22:45+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L FALANTO era un guerriero spartano e faceva parte dei Parteni (figli nati da giovani donne spartane non sposate infatti Parteni significa figli di vergini) che non avevano diritti politici perché considerati illegittimi. A capo di un gruppo di Parteni quindi, Falanto si trasferì in un altro luogo perché in patria non si sentivano considerati. Approdarono in Puglia. Ma prima di partire aveva consultato l’oracolo che aveva sentenziato “quando vedrai piovere dal cielo sereno conquisterai territorio e città”. Falanto capì il significato solo nel momento in cui stanco si era addormentato con la testa [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Sui sentieri del mito – FALANTO.2019-05-22T15:22:45+00:00

Maura Luperto – Riflessioni – Stelle…..

2019-05-21T20:15:40+00:00

Riflessioni di Maura Luperto Presidente COEMM INT'L Millenni fa, in Egitto, la della Nut rappresentava il cielo Superiore e il cielo Inferiore. Il suo corpo, raffigurato come un arco al di sopra della Terra, era ricoperto con tutte le stelle dell’emisfero nord o sud, a seconda che si trovasse al di sopra o al di sotto del mondo, o sul percorso diurno o notturno del Sole, Râ. Il corpo di Nut, lo spazio celeste, ricopriva quello di Geb, l’universo terrestre. E Thot, misuratore del tempo, era associato alla Luna. I sacerdoti-scribi Egizi avevano annotato un certo numero di stelle e, [...]

Maura Luperto – Riflessioni – Stelle…..2019-05-21T20:15:40+00:00