È storia! Altro che detrarre 🤗

Ogni tanto qualche amica/o dei CLEMM mi invia qualcosa che mi riporta indietro nel tempo.

E’ l’unica risposta autentica che va impressa nella memoria di chi ha preso a credere che tutto ciò che dico sul mio passato risponde a verità vera!

Avanti tutta …

Maurizio Sarlo

P.S. l’articolo è stato scritto da un grande giornalista sportivo del Corriere della Sera.

 

https://curvafiladelfia.wordpress.com/1992/12/

 

È storia! Altro che detrarre 🤗

Condividi questo articolo su:

3 commenti su “È storia! Altro che detrarre 🤗

  1. “il calcio”; si è dimostrato essere un potente STRUMENTO atto alla “ricetrasmittenza” di EMOZIONI.
    Lo strumento è al servizio di chi ne capisce la possibilità di un UTILIZZO potenziale.
    Le modalità con cui ci si SERVE dello strumento “gioco del calcio” , genetatore e veicolo di “emozioni”, cambia la natura dello scopo. Lo scopo ordinario dell’utilizzo dello “strumento gioco del calcio” da parte di chi ne ha compreso la potenza, è stato ed è, in primis quello di fare SOLDI, ma parallelamente e non di secondaria importanza lo scopo è quello di aggregare e canalizzare le EMOZIONI dell’ “aggregato(gregge)/pubblico/spettatori/tifosi” nella dierzione voluta. In altre parole la storia e la quotidianità ci danno evidenza del fatto che il calcio è una potentissima ARMA per la DISTRAZIONE di MASSA. Ognuno può comprendere da se che chi finora ha manovrato e manovra il mondo del calcio lo fa per lo scopo egoistico del proprio arricchimento economico, con evidenti ripercussioni negative per la massa di appassionati e tifosi che seguono questo bellissimo sport; questo per la manipolazione, lo sfruttamento e la gestione egoistica delle sane emozioni generate dal calcio.
    Maurizio Sarlo, ideatore e organizzatore della manifestazione commentata nell’articolo pubblicata nel link allegato, ha dimostrato già dal 1992, e continua a dimostrare oggi con potente UMILTÀ, di essere “tre volte grande” perchè ha capito in tempi non sospetti la POTENZA dello “STRUMENTO CALCIO” ed ha ideato e pazientemente (ma con lucida determinazione) messo in pratica un suo PROGETTO per l’utilizzo dello SPORT calcio e della potente ENERGIA delle VIBRAZIONI EMOTIVE che genera e muove, se opportunamente ed ETICAMENTE utilizzate, come STRUMENTO per MIGLIORARE IL MONDO. Le modalità e le finalità con le quali CI SI SERVE dello STRUMENTO cambia la natura dello SCOPO. A Maurizio Sarlo va riconosciuto il merito di aver compreso che attraverso il calcio è possibile agevolare la realizzazione e concretizzazione della sua intenzione di offrire il suo contributo per la realizzazione di un MONDO MIGLIORE.

  2. L’utilizzo creativo e positivo del calcio,inteso come comunicazione nella collettivita` .Un mondo migliore ha bisogno di perseguire e trasmettere messaggi etici e positivi .Grande Maurizio Sarlo.

  3. In tempi non sospetti hai ipotizzato la reale situazione che PURTROPPO STIAMO VIVENDO.Ho già detto che il tuo REFERENTE “Tale GIORDANO BRUNO ” ti ha insegnato a vivere con FRANCHEZZA E ONESTA’ LA VITA.CIAO MAURIZIO.LUNGA VITA A TE E A TUTTI QUELLI CHE CREDONO IN QUELLO CHE PENSI E ESPRIMI CON ASSOLUTA CONVINZIONE NELLA ELIOVERITÀ VERA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su